Apuan Alps Geopark official website

apuanegeopark.it

L'Alluvione in Versilia e Garfagnana - venti anni dopo (1996-2016)

   

 


 

13░ Congresso dei Geoparchi Europei
36░ Meeting del Comitato di Coordinamento dell'EGN

Rokua-Oulu (Finlandia), 1-5 Settembre 2015

 

 

     

 

 FOTOCRONACA  

 

Questa Fotocronaca documenta la partecipazione del Geoparco delle Alpi Apuane al 36░ Meeting del Comitato di Coordinamento dell'EGN e al 13░ Congresso dei Geoparchi Europei. I due eventi concatenati hanno avuto luogo nel Geoparco di Rokua e all'UniversitÓ di Oulu (Finlandia), dal 1░ al 5 settembre 2015.
Le seguenti foto sono di Antonio Bartelletti, Giuseppe Ottria, Erdal Gumus ed altri amici dei Geoparchi europei.

 

 

   

 


 

Martedý 01.09.2015

 

Impatto immediato con il paesaggio nordico. Il giardino dell'Hotel Rokua mostra una tipica foresta di conifere.

 


 

Martedý 01.09.2015

 

L'Ahveroinen Ŕ un piccolo lago di erosione glaciale formatosi circa 10-11.000 anni fa, quando quest'area era una baia glaciale al margine della calotta continentale.

 

 


 

Martedý 01.09.2015

Il Sindaco di Vaala, Tytti Mńńttń, porge il saluto ai partecipanti al Meeting del Comitato di Coordinamento dell'EGN nel Centro scolastico di Vaala.

 

 


 

Martedý 01.09.2015

L'aula di musica della Scuola invita fortemente questa guest (star) a suonare la chitarra acustica.

 


 

Mercoledý 02.09.2015

Primo giorno di Meeting.
I rappresentanti dei 65 Geoparchi europei partecipano al 36░ Comitato di Coordinamento della Rete Europea dei Geoparchi.

 


 

Mercoledý 02.09.2015

Nikolas Zouros (Coordinatore dell'EGN) e Kristen Rangnes (Vice Coordinatrice dell'EGN) siedono al tavolo della presidenza, insieme a Vesa Kr÷kki (Direttore esecutivo del Rokua Geopark).
 

 


 

Mercoledý 02.09.2015

La delegazione delle Alpi Apuane Ŕ al gran completo. Da sinistra a destra: Alessia Amorfini (Geopark Manager), Antonio Bartelletti (Direttore), Giuseppe Ottria (Coordinatore della Commissione di gestione scientifica).
 

 


 

Mercoledý 02.09.2015

Il pomeriggio Ŕ un momento ideale per passeggiare intorno al lago Ahveroinen. Una foresta omogenea di pino di Svezia (Pinus sylvestris) riveste le sue sue sponde.

 


 

Mercoledý 02.09.2015

Lo strato erbaceo Ŕ formato da licheni bianchi e muschi verdi. In Finlandia, Rokua Ŕ un buon esempio di suolo secco ricoperto di licheni che cresce al di fuori delle aree di diffusione della renna.

 

 


 

Mercoledý 02.09.2015

Non solo muschi e licheni nel sottobosco, ma anche il mirtillo rosso (Vaccinium vitis-idaea).

 


 

Mercoledý 02.09.2015

Alcune piante di erioforo (Eriophorum sp.) mostrano la loro ultima fioritura sulle rive del lago.

 


 

Mercoledý 02.09.2015

Ky
÷sti Juujńrvi, Sindaco di Utajńrvi, porge il benvenuto ai rappresentanti dei Geoparchi europei in visita a Merilńn Kartano: a partire dal 1887 questa Ŕ stata la prima ed oggi Ŕ una delle pi¨ importanti mete turistiche della Finlandia.

 


 

Giovedý 03.09.2015

Il Congresso dei Geoparchi Europei Ŕ ospitato all'UniversitÓ di Oulu, il secondo migliore centro di studi avanzati della Finlandia, che possiede un'eccellente reputazione internazionale nella ricerca e nell'insegnamento.

 

 


 

Giovedý 03.09.2015

La cerimonia di apertura del Congresso si svolge nella sala Saalasti. Il programma del mattino Ŕ dedicato agli indirizzi di saluto e alle relazioni principali.

 


 

Giovedý 03.09.2015

Il tavolo della presidenza del Congresso: Nickolas Zourus (Coordinatore dell'EGN), Samuli Pohjamo (Consigliere regionale di Oulu), Pirkko Mattila (Parlamentare finlandese), Keijo Nenonen (Servizio Geologico della Finlandia).

 


 

Giovedý 03.09.2015

Nickolas Zourus (Coordinatore dell'EGN) presenta la sua relazione principale dal titolo: "GGN: da Rete volontaria ad Associazione internazionale".

 


 

Giovedý 03.09.2015

Il Coro dei bambini e giovani di Vaala canta una canzone tradizionale finlandese ed
"Imagine" di John Lennon.

 

 


 

Giovedý 03.09.2015

Il pomeriggio Ŕ dedicato alla presentazione delle relazioni a tema. In un'aula universitaria, Alessia Amorfini affronta l'argomento "Il paesaggio agro-geologico dei terrazzi tra abbandono colturale e dissesto idrogeologico", scritto da lei stessa con Antonio Bartelletti e Giuseppe Ottria.

 


 

Giovedý 03.09.2015

Le prime lunghe ombre della sera nordica lentamente oscurano il municipio di Oulu.

 


 

Venerdý 04.09.2015

La Valle del fiume Oulujoki Ŕ una delle escursioni proposte. Paesaggi rurali tipici, ripide pareti rocciose e dense foreste di conifere coesistono lungo le sponde fluviali.

 

 


 

Venerdý 04.09.2015

Presso le rapide di Liimanninkoski, l'acqua del fiume Muhosjoki Ŕ marrone a causa dei residui acidi delle numerose paludi torbose presenti in quest'area.

 

 


 

Venerdý 04.09.2015

Lungo questo primo sentiero, la Guida del Geoparco propone diverse esperienze di educazione ambientale. Nell'immagine, Giuseppe e Alessia eseguono un esercizio di orienteering con gli occhi bendati.

 


 

Venerdý 04.09.2015

Qui, il fiume Muhosjoki ha eroso 25 metri di depositi sabbiosi raggiungendo il substrato roccioso. Il granito, cristallizzatosi 1.800 milioni di anni fa, affiora nel fondovalle.

 


 

Venerdý 04.09.2015

Questo sentiero didattico inizia e finisce all'interno di una fattoria specializzata nell'allevamento ovino.
 

 


 

Venerdý 04.09.2015

L'escursione continua con la visita all'Istituto scolastico di
Utajńrvi, che Ŕ frequentato da 420 alunni e ha 45 dipendenti in servizio.

 


 

Venerdý 04.09.2015

La stessa cittÓ ospita uno speciale Museo all'aria aperta.
A
Utajńrvi, Il sentiero del tempo geologico presenta i differenti substrati roccioso della Finlandia, mostrando cosý 50 grandi campioni di roccia lungo un percorso di 90 metri.

 


 

Venerdý 04.09.2015

Alessia Amorfini Ŕ accanto alla pi¨ antica roccia della Finlandia e d'Europa. Si chiama Gneiss di Siurua e risale a 3.500 milioni di anni fa.

 


 

Venerdý 04.09.2015

L'escursione propone un altro sentiero. L'itinerario illustrato di Lemmenpolku si sviluppa per due chilometri lungo un percorso naturale, seguendo la sponda destra del fiume Oulujoki.

 


 

Venerdý 04.09.2015

Questo pannello - ideato dal Servizio Geologico Finlandese - spiega la formazione, la composizione e il locale affioramento del granito di
Pyhńkoski.

 


 

Venerdý 04.09.2015

Il granito rosso Ŕ esposto lungo le ripide sponde rocciose del
fiume Oulujoki.
 

 


 

Venerdý 04.09.2015

Affioramento di un conglomerato con ciottoli di granito e scisto. Questa roccia rappresenta il deposito sedimentario di un antico litorale, formatosi 1.200-600 milioni di anni fa.

 


 

Venerdý 04.09.2015

Il fiume scorre lentamente e il cielo si riflette sulla superficie dell'acqua.

 


 

Venerdý 04.09.2015

In questa zona settentrionale del Geoparco di Rokua, la copertura arborea Ŕ costituita da una foresta monospecifica di Abete rosso (Picea abies).

 


 

Venerdý 04.09.2015

Nello strato erbaceo lungo il sentiero, tutti possono ammirare il licopodio gineprino (Lycopodium annotinum) ed altre tipiche piante.

 


 

Venerdý 04.09.2015

Ulteriore sorpresa Ŕ una rara varietÓ di ovolo malefico  (Amanita muscaria var. aureola).
 

 


 

Venerdý 04.09.2015

la seconda escursione termina presso il Montta Active Camping: la pi¨ importante struttura ricettiva non-alberghiera del Geoparco di Rokua.
 

 


 

Venerdý 04.09.2015

L'ultima tappa dell'escursione Ŕ la cittÓ di Muhos, alla confluenza dei fiumi Oulujoki e Muhosjoki.

 


 

Venerdý 04.09.2015

La chiesa di Muhos Ŕ il pi¨ antico edificio religioso ligneo della Finlandia. ╚ stato completato nel 1634 ed ancora oggi conserva le proprie forme originali.

 


 

Sabato 05.09.2015

 

Un'enorme sfera incisa di granito rosso si trova all'ingresso della Biblioteca universitaria di Oulu. Questo capolavoro (1992) di Matti Peltokangas, scultore finlandese, rappresenta il mondo nella sua unitarietÓ materiale e culturale. Il titolo dell'opera d'arte - "i raggi che uniscono" - invita tutti a vivere una vita gioiosa con i propri simili.

 

 

 


 

Sabato 05.09.2015

 

Ritorno al Congresso.
Giuseppe Ottria spiega il suo argomento preferito: "Tracce di geologia nei vini: una nuova visione dal Geoparco delle Alpi Apuane". Alessia Amorfini and Antonio Bartelletti fanno squadra con lui.
 

 


 

Sabato 05.09.2015

 

Un'immagine della Sessione Poster all'interno della Sala centrale dell'UniversitÓ di Oulu.
 

 


 

Sabato 05.09.2015

 

Cerimonia di chiusura a Rokua. I Coordinatori europei annunciano l'esito favorevole della rivalidazione del Geoparco delle Alpi Apuane.

 

 


 

Sabato 05.09.2015

 

Il Parco nazionale del Pollino Ŕ ammesso nella Rete Europea dei Geoparchi.

 


 

Sabato 05.09.2015

Concerto di commiato presso l'Hotel Rokua, con la musica della Utajńrvi Brass Band e la voce di Tuuli Okkonen.

 


 

Sabato 05.09.2015

Foto ricordo finale dei rappresentanti dei Geoparchi italiani con alcuni colleghi europei (Zouros,
Rangnes, Klepp, Ramsay, Schueller).

 

Domenica 06.09.2015

Abbiamo fatto centro ancora una volta... nonostante tutto...

 

   

 

torna alla pagina principale dei Convegni

 

 

 
home  |  news  |  geopark  |  geositi  |  geoturismo  |  geologia convegni  |  musei  |  geolab  egn week  |  educazione  |  documenti  |  fotogallery  |  libro ospiti